Chi Siamo

L’Associazione Sportiva ONLUS di Equitazione Happy Stable è operativa dal 1995. Regolarmente affiliata alla F.I.S.E. (Federazione Italiana Sport Equestri) è riconosciuta dal C.O.N.I. come centro di avviamento allo sport ed è,anche, C.R.E. (Centro di Riabilitazione Equestre) F.I.S.E.

All’interno dei suoi impianti sono attivi da tempo due gruppi di ricerca che hanno fatto si, anche attraverso convenzioni con prestigiosi atenei italiani, che la stessa diventasse: Centro di riferimento per lo studio del cavallo sportivo sferrato e  Centro di riferimento per lo studio delle tecniche naturali di comunicazione con il cavallo e di monta naturale.

Dal 1995 ai primi mesi del 2002 l’Associazione ha avuto sede in Via Pandolfini a Palermo in impianti condotti in locazione. Successivamente la sede è stata trasferita a Cinisi (Pa) in contrada S. Giovanni, dove è rimasta per un periodo transitorio di quasi due anni.
La pratica della riabilitazione equestre, così come il pony club e l’avviamento allo sport equestre, grazie all’impiego di equipe altamente specializzate, da sempre sono stati il fiore all’occhiello della Onlus, che opera, sia per quanto riguarda l’addestramento dei cavalli da impiegare in queste importanti attività, sia per quanto riguarda istruttori, tecnici, medici, psicologi e specialisti, con le più innovative tecniche pedagogiche.

Nel luglio del 2004 il Tribunale di Palermo Sezione Misure di Prevenzione, per il tramite dell’amministrazione giudiziaria, riconoscendo che le finalità statutarie dell’Associazione erano conformi con i requisiti richiesti per una eventuale assegnazione di fondo in stato di sequestro, ha assegnato in comodato a tempo indeterminato il fondo di contrada Paterna a Terrasini (Pa), che da allora è la sede della Onlus.

Fin dall’arrivo nella nuova sede tutti i soci si sono impegnati lungamente per rendere vivibili gli impianti e per renderli fruibili agli utenti, che praticano la riabilitazione equestre, il pony club e la scuola di equitazione, considerato che gli stessi impianti erano ripetutamente oggetto di atti vandalici e versavano in situazioni disastrose, perché in stato di totale abbandono da oltre dieci anni.
Nel maggio del 2009 il fondo, a seguito della definitiva confisca attraverso i tre gradi di giudizio, viene definitivamente acquisito dall’Agenzia del Demanio, che con apposito decreto lo destina al patrimonio indisponibile del Comune di Terrasini, con l’obbligo di utilizzarlo per fini sociali e in particolare, riscontrate le particolari specializzazioni conseguite dalla Onlus Happy Stable negli anni, per assegnarlo in via definitiva alla stessa Associazione, che lo deteneva già in comodato da diverso tempo.

Oggi gli impianti sono gestiti grazie al contributo di numerosi soci che quotidianamente e volontariamente prestano la loro opera per il raggiungimento degli scopi statutari. Tra le finalità principali, che fanno onore all’Associazione, ci sono, la riabilitazione equestre, la divulgazione di un sano sport inteso come ottimo strumento di integrazione sociale e educazione fin dalla giovane età e la divulgazione del rispetto degli animali. In particolare i cavalli scuderizzati negli impianti dell’Associazione vivono liberi e scalzi (senza i ferri – si veda specifico capitolo del sito web) in grandi paddock, addestrati con le più innovative tecniche di comunicazione naturale con il cavallo e soprattutto in condizioni di ottimale equilibrio psicofisico, nel più assoluto rispetto della Carta Universale dei Diritti degli Animali.

Sede Impianti

Terrasini – Via dei Greci n. 4, contrada Paterna.

Ingresso scuderie Via dei Romani.

Telefono e Fax: 091 8810519 – E-mail: happystable@tiscali.it